settembre 20, 2013

Alcune precisazioni su ambiguità giornalistiche

Onde evitare fraintendimenti tocca fare alcune precisazioni. Il 24 marzo 2013 è apparso un articolo sul quotidiano abruzzese "Il Centro" in cui si è parlato del mio progetto Good Time For A Change. Un bell'articolo in cui s'è affrontato il disagio professionale di un giovane italiano che guarda alla possibilità di emigrare (nello specifico in Canada), e poi s'è affrontata l'idea del documentario e le successive problematiche economiche. Sul fatto che io mi trasferisca a Toronto lascia effettivamente ambiguità. Forse sì e forse no.



Oggi 20 settembre ne è apparso un altro. Questo nuovo articolo però contiene più di una imprecisione.



Il Centro mi da ancora per "disperso" a Toronto. La realtà invece è che sono stato in Canada per un periodo a girare questo documentario sull'emigrazione ed ora sono tornato. E poi non è che ho semplicemente lavorato a Good Time For A Change, che diamine! Quello è il mio film. E ci sto ancora lavorando.

Giusto per mettere i puntini sulle i, come si sul dire.

Nessun commento:

Posta un commento