gennaio 29, 2014

Nei bassifondi dell'identità

Quello che capisci è che il cambiamento totale, quello che normalmente viene definito come "ricomincio da zero" non avviene mai. In questo Troisi ha raggiunto una sintesi eccellente con l'espressione "ricomincio da tre". Perché puoi cambiare continente, puoi cambiare lingua, puoi cambiare abitudini, ma ci sarà sempre qualcosa che rimane insito in te e ti accompagnerà sempre. E  più quello che hai intorno cambia più questo qualcosa assume forza. Prima di partite non te ne accorgi, è una specie di cellula dormiente annidata nei bassifondi della tua identità. Ma esce fuori appena tutto quello che hai intorno muta drasticamente.
La cosa interessante però è osservare come questa cellula dormiente si manifesta. Perché come è vero che ognuno di noi ce l'ha annidata dentro è altrettanto vero che si manifesta in modi assai differenti.
Ed è questo che rende ogni emigrante, ogni esule, ogni fuggitivo un universo affascinante e complesso.