dicembre 07, 2015

GTFC è entrato nella scuderia di Lab80 Film

Da questo mese Good Time For A Change ha ufficialmente un distributore, è infatti entrato a far parte della scuderia di Lab80 Film. Quindi parallelamente alla distribuzione online, che rimane, dai prossimi mesi sarà possibile vedere il film anche su altri canali, compresa la sala. Insomma, il cammino del film continua. Stay tuned!

Qui la scheda del film: http://lab80.it/distribuzione/scheda/739



ottobre 22, 2015

Presentazione del film all'ICFF di Toronto

Era più di 4 mesi fa. Ed era dall’altra parte dell’Atlantico. Io purtroppo non c’ero, anche se avrei tanto voluto: era la première canadese di Good Time For A Change. Ma a Toronto, quella sera di giugno, qualcuno a rappresentare il film c’era. E grazie ad Armando Sacco il suo intervento è stato documentato anche per noi che siamo rimasti qui nel vecchio continente. Pubblico quindi la presentazione del film all’ICFF, Italian Contemporary Film Festival da parte del co-autore e co-produttore del documentario Salvatore Giusto. Enjoy!

ottobre 06, 2015

Al festival sulla qualità della vita a Pescara

Dal 2 al 4 ottobre a Pescara si è tenuto un affascinante festival dal nome “C'era una volta: Storie, Percorsi, Esperienze per la Qualità della Vita”. Uno dei temi affrontati è stato quello della ricerca di una via alternativa al pensiero dominante del consumismo. E in questo discorso, tra le altre cose, è stato scelto di proiettare Good Time For A Change.

Per me è stato un enorme piacere aver partecipato a questa iniziativa. Dopo la proiezione c'è stato in sala un dibattito molto appassionante su capitalismo, lavoro, identità e su tanti altri temi toccati dal film. Voglio quindi ringraziare tutti coloro che hanno partecipato alla serata oltre agli organizzatori che hanno fatto un ottimo lavoro.


luglio 10, 2015

Dall'ICFF di Toronto

Si dice che quando si finisce un film o qualsiasi altra opera creativa quest’ultima intraprende la sua strada, indipendentemente dai suoi autori. Ed è proprio quello che è successo il mese scorso con Good Time For A Change. Mentre io per lavoro ero in giro per l’Europa il documentario veniva proiettato dall’altra parte dell’oceano all’Italian Contemporary Film Festival. Nella frenesia dei giorni passati non ho avuto il tempo di fare un resoconto di questa vicenda ma recupero ora.

La sera del 17 giugno 2015, alle 9:30 pm ora locale, presso il TIFF Bell Lightbox di Toronto il documentario faceva il suo esordio in Canada all’interno di questa prestigiosa rassegna.

Io ovviamente non ero presente ma a rappresentare il film c’era Salvatore Giusto, co-autore e co-produttore del film, che facendo il ricercatore all’Università di Toronto ha potuto seguire in prima persona questa vicenda. Dai sui resoconto e da quelli degli amici e parenti presenti lì in Canada, pare che la serata sia andata molto bene, con la sala quasi piena e un pubblico divertito e interessato dal film.




A seguire il festival c’erano anche diverse testate giornalistiche e in concomitanza con la proiezione sono state pubblicate due recensioni di Good Time For A Change. Nel leggerle non posso negare che mi sono emozionato, non solo per i giudizi benevoli che il film ha ricevuto ma soprattutto perché è stato colto il messaggio di fondo che ho cercato di esprimere con questo lavoro.

Di seguito metto i link a queste due recensioni:

Dalla rivista Cinefilles:

Dalla rivista Toronto Film Scene:

Tra alti e bassi Good Time For A Change si è portato dietro più di due anni di impegno e veder riconosciuto a livello internazionale il proprio lavoro ti da una soddisfazione che davvero non ha prezzo. Concludo con un enorme ringraziamento a coloro che hanno creduto nel film e hanno reso possibile tutto ciò.

ps. questo è la versione digitale del catalogo (la scheda relativa a GTFC è a pagine 107):


luglio 06, 2015

Miglior Documentario al Festival del Documentario d'Abruzzo

Good Time For A Change ha vinto il premio come miglior film al Festival del documentario d'Abruzzo, nella sezione Abruzzo Doc. Se siamo arrivati fin qui lo devo a tante persone che hanno lavorato con me, a partire da Manuela D'Andreamatteo e Salvatore Giusto, ma la lista dei ringraziamenti è davvero lunga e riempirei questo post. E poi c'è una cosa che succede quando raggiungi certi traguardi, una cosa che ti scombussola e di cui non hai il controllo. Ovvero quella di ricordare quando c'hai pensato per la prima volta al film. Quando era ancora un'idea piccola e incosciente. Un flash. Pochi secondi. Poco più di un battito di ciglia. Poi torni nel presente e senza nemmeno accorgertene ti commuovi.


giugno 11, 2015

Aspettando la première canadese del film

Mercoledì 17 giugno, alle 9.30 pm ora locale, Good Time For A Change sarà proiettato in uno dei multisala più grandi di Toronto. È una grande emozione, soprattutto ripensando allo stesso periodo di due anni fa quando mi aggiravo spaesato in questa metropoli nordamericana, con in testa il documentario ma privo ancora di qualsiasi coordinata. Ero partito con le idee molto chiare ma l’esperienza diretta spariglia le carte e curiosità e timore stavano monopolizzando le mie emozioni. Io mi sentivo piccolo piccolo di fronte a questo vastissimo nuovo mondo. Poi, pian piano, tutto si è fatto più chiaro e la strada si è districata fino alla realizzazione del film. Sapere che a distanza di un paio d’anni questa esperienza ha trovato uno spazio proprio lì dove mi ero perso è una sensazione davvero unica. E questa soddisfazione la voglio condividere soprattutto con tutti coloro che mi hanno aiutato in questa avventura e mi sono stati vicini. 


giugno 04, 2015

Giugno, due anni dopo

Questo mese è particolarmente importante per Good Time For A Change, infatti ci saranno due proiezioni del film in due prestigiosi festival. E il caso ha voluto che queste due proiezioni avvengano nel punto di partenza e nel punto di arrivo di quest’avventura. Il 24 giugno il documentario verrà proiettato a Pescara, in Abruzzo. La regione in cui sono nato e cresciuto e in cui ho girato i primi fotogrammi del film. E qualche giorno prima, il 17 giugno, il documentario verrà proiettato a Toronto, in Canada. Punto d’arrivo della ricerca e luogo in cui il film ha visto il suo compimento. E fu sempre a giugno, ma di due anni fa, che zainetto sulla schiena e telecamera in spalla presi l’aereo verso il Canada convinto che fosse un buon momento per il cambiamento.



Al Festival Del Documentario D'Abruzzo

Continua il cammino di Good Time For A Change. Il film è stato selezionato tra i finalisti della settima edizione del Festival Del Documentario D’Abruzzo, nella sezione Abruzzo Doc. Il film sarà proiettato presso la libreria La Feltrinelli di Pescara mercoledì 24 giugno a partire dalle 17:00.

Per ulteriori info potete visitare la pagina del Festival qui.

aprile 29, 2015

Al Formia Film Festival

Sono lieto di annunciare un’altra bella notizia su Good Time For A Change. Il film è stato selezionato tra i finalisti del Formia Film Festival, che si terrà dal 14 al 16 maggio 2015, ovviamente nella città che da il nome al festival. Daje!


aprile 01, 2015

From Manoppello to Toronto

Si era appena conclusa la proiezione a Manoppello di Good Time For A Change, con tutto il bagaglio di emozioni che ha comportato quando mi è giunta un'altra bella notizia, stavolta dall'altra parte dell'oceano.
Il film ha conquistato l'interesse dell' Italian Contemporary Film Festival of Toronto, che ha deciso di darci la possibilità di inserire il nostro documentario all'interno dell'edizione 2015 della manifestazione, che si volgerà appunto a Toronto nel mese di giugno.
Vi terrò aggiornati sugli sviluppi di questa storia, comunque quello che finora so è che la forma della nostra partecipazione sarà decisa in base all'affluenza del pubblico attraverso la prevendita dei biglietti. Quindi a tutti i miei contatti canadesi non posso far altro che invitarli a partecipare all'evento e di acquistare i biglietti. Tutte le informazioni le trovate qui:http://icff.ca/blog/2015/03/23/good-time-for-a-change/

Che altro posso aggiungere? Forse solo un po' d'orgoglio nel vedere che il film sta trovando la sua strada. Stay tuned!

marzo 27, 2015

Proiezione del film a Manoppello

Domani 28 marzo 2015 Good Time For A Change sarà proiettato a Manoppello (Pe), in Abruzzo,
Per me è una soddisfazione particolare, in quanto a Manoppello ci sono cresciuto.


Chiunque ne ha la possibilità è invitato. A presto!

marzo 09, 2015

Intervista sul documentario su L'Occhio Che

A questo link potete leggere una mia intervista su Good Time For A Change, apparsa su L'Occhio Che. Un sentito ringraziamento a Laura Porcu.


febbraio 28, 2015

Babel

Il documentario è ormai online. Ma non è disponibile solo in italiano!

Good Time For A Change is also available in English: https://vimeo.com/ondemand/goodtimeforachangeeng
(Note: The movie is currently not available in Canada and United States, but will be soon!)



Good Time For A Change (ENG) - Trailer from Danilo Melideo on Vimeo.


Good Time For A Change también está disponible en español: https://vimeo.com/ondemand/goodtimeforachangeesp



Good Time For A Change (ESP) - Trailer from Danilo Melideo on Vimeo.

febbraio 27, 2015

Good Time For A Change è online!

Finalmente lo posse dire:  IT'S GOOD TIME FOR A CHANGE!

Da oggi è possibile vedere o scaricare il documentario a questo link: https://vimeo.com/ondemand/goodtimeforachange

Oggi è così, è come se stessi seduto in giardino e vedessi il film che esce di casa, mi saluta e intraprende la sua strada, cercando il suo posto nel mondo. E io che posso fare se non auguragli buona fortuna? 

Daje, accorrete numerosi, il film vi aspetta ed è a portata di clic!



Good Time For A Change (ITA) - Trailer from Danilo Melideo on Vimeo.

febbraio 24, 2015

Coming soon/2


-3 giorni.
Venerdì sarà disponibile online Good Time For A Change.
Piccola nota di servizio: al momento è escluso il Nordamerica dalla distribuzione. Per quanto riguarda Canada e Stati Uniti c'è da aspettare qualche settimana in più, ma solo per una diversa strategia distributiva. Non temete entro fine marzo sarà possibile vederlo anche lì.
A venerdì allora!


febbraio 06, 2015

On demand dal 27 febbraio 2015


Per distribuire un film indipendente l’unica strada sembra quella di andare, cappello in mano, a mendicare uno spazio all’interno dei circuiti tradizionali. Ma comincio ad avere un’età e come scrisse Tiziano Sclavi “A una certa età si trova sempre un altro modo, oltre all’unico”. Quindi ho scelto l’altra strada, oltre all’unica. Il 27 febbraio Good Time For A Change sarà distribuito on demand, in totale indipendenza, sulla piattaforma Vimeo. 
Stay Tuned!


gennaio 28, 2015

GTFC Archives 003 - L'erba del vicino

Ci sono paesi nel mondo in cui c'è un forte interesse verso l'erba del vicino. E non è da parte del cartello di Tijuana o del nucleo speciale antidroga.


GTFC 003 - L'erba del vicino from Danilo Melideo on Vimeo.

gennaio 21, 2015

GTFC Archives 002 - Cambio

Il secondo capitolo degli archivi di Good Time For A Change riguarda la canzone che è stata scritta appositamente per il film da Lorenzo Toppi. Parlando con lui a ruota libera delle aspettative di prima della partenza e delle impressioni del dopo, del ritorno, Lorenzo ha saputo cogliere lo spirito e le emozioni di quest'avventura, le ha filtrate con la sua creatività e ha sfornato "Cambio". E poi, diciamocelo, ogni cambiamento che si rispetti merita la sua colonna sonora.


GTFC 002 - Cambio from Danilo Melideo on Vimeo.

gennaio 14, 2015

GTFC Archives 001 - Maple syrup

I prossimi mesi saranno particolarmente importanti per Good Time For A Change. Il film infatti è imminente alla pubblicazione. Tra meno di due mesi dovrebbe essere online, visibile da chiunque al prezzo di un cappuccino. Ma di questo avremo modo di parlarne nelle prossime settimane. A partire da subito invece ci sarà la pubblicazione in pillole dei GTFC Archives, vari estratti da questa avventura nordamericana che, per un motivo o per l’altro, non hanno trovato spazio all’interno del film. Una sorta di lungo aperitivo in attesa della pubblicazione del documentario.
Durante le settimane canadesi abbiamo incontrato tantissime persone, fatto interviste, esplorato luoghi imprevisti, scoperto angolazioni di vita sorprendenti. Non tutte erano propriamente in linea con l’indagine che è alla base del documentario e quindi sono state scartate. Ma mi rattristava vederle abbandonate all’interno di un hard disk. Quindi le ho raccolte e rattoppate e sono finite in questa mini serie sgangherata.

Iniziamo con la più bizzarra di tutte. Bighellonando per la foresta di una riserva di nativi americani nel nord dell’Ontario ci imbattiamo in un personaggio davvero affascinante che ci spiega come viene prodotto lo sciroppo d’acero all’interno di una baracca sperduta nei boschi.



GTFC 001 - Maple syrup from Danilo Melideo on Vimeo.