giugno 04, 2015

Giugno, due anni dopo

Questo mese è particolarmente importante per Good Time For A Change, infatti ci saranno due proiezioni del film in due prestigiosi festival. E il caso ha voluto che queste due proiezioni avvengano nel punto di partenza e nel punto di arrivo di quest’avventura. Il 24 giugno il documentario verrà proiettato a Pescara, in Abruzzo. La regione in cui sono nato e cresciuto e in cui ho girato i primi fotogrammi del film. E qualche giorno prima, il 17 giugno, il documentario verrà proiettato a Toronto, in Canada. Punto d’arrivo della ricerca e luogo in cui il film ha visto il suo compimento. E fu sempre a giugno, ma di due anni fa, che zainetto sulla schiena e telecamera in spalla presi l’aereo verso il Canada convinto che fosse un buon momento per il cambiamento.



Nessun commento:

Posta un commento